Il metodo Breathworks si basa sulla Mindfulness e sull’ accettare la nostra esperienza qualunque essa sia, piacevole o dolorosa, senza reagire automaticamente.

Con Mindfulness possiamo percepire chiaramente pensieri, sensazioni ed emozioni nel momento nel quale avvengono, senza dover reagire immediatamente con i nostri meccanismi abituali. In questo modo possiamo iniziare a sviluppare un nuovo modo di relazionarci con le circostanze della nostra vita, possiamo essere in grado di trovare modi creativi di agire. Ci sentiamo meno sopraffatti e possiamo attraversare con maggiore stabilità gli alti e bassi della nostra vita.

I corsi di Breathworks offrono un ampio ventaglio di strumenti, scientificamente provati,  per gestire il dolore, sia acuto che cronico, insieme a situazioni difficili , come lo stress, l’ansia ed altre  difficoltà che possiamo incontrare nella vita. Oltre ad essere una fonte preziosissima per chi vuole, incrementare la propria creatività e utilizzare le proprie risorse pienamente.
Il Programma si basa  sulla pratica di attenzione / Mindfulness, intesa in questo contesto  come la facoltà  di essere pienamente presenti  nel momento che viviamo, senza giudicarlo. Questo atteggiamento verso la vita verrà sempre più  scoperto e sviluppato durante le otto settimane del corso. Praticando Mindfulness, la percezione sia di noi stessi che delle altre persone insieme alla nostra interazione con loro, si  allarga. Questo ci permette d’essere più creativi nelle nostre azioni anche quando nella vita incontriamo delle situazioni difficili. Malattia, dolore, stress, sono delle esperienze sgradevoli, alle quali normalmente reagiamo in modo automatico e tale modalità spesso e volentieri amplifica il problema, ne crea altri, aggiunge sofferenza sia fisica che psichica. Finiamo in un circolo vizioso, quello che  noi chiamiamo cerchio reattivo.